Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Tre premi per Michelin Uptis: pneumatico senz’aria immune da forature

Uptis, acronimo di Unique Puncture-proof Tire System, è il concept di pneumatico senz’aria presentato da Michelin a inizio 2019 e premiato con tre prestigiosi riconoscimenti per il suo contributo in termini di sicurezza, risparmio e mobilità sostenibile.

Premiato Michelin Uptis, pneumatico senz’aria, immune da forature e cali di pressione

In collaborazione con General Motors, Michelin svilupperà Uptis, pneumatico senz’aria premiato quest’anno con 3 riconoscimenti © Michelin

Tre premi per Michelin Uptis, pneumatico immune da forature

Uptis, pneumatico senz’aria di Michelin, ha ricevuto tre premi nelle categorie Innovazione e Pneumatico dell’anno: il premio GOLDEN STEERING WHEEL 2019 assegnato dal gruppo editoriale tedesco Auto Bild, il premio COYOTE Automobile 2020 conferito in Francia dalla community europea Coyote e il premio AVT ACES 2020 assegnato dalla rivista americana Autonomous Vehicle Technology. Questi tre importanti riconoscimenti premiano l’impegno del produttore francese per una mobilità sostenibile e dieci anni di lavoro di ricerca e sviluppo. 

Presentato per la prima volta al summit sulla mobilità sostenibile Movin’On 2019, Uptis è un prototipo di pneumatico “airless”, ovvero senz’aria, innovativo nella struttura e nei materiali utilizzati, pensato per migliorare la mobilità di domani in termini di impatto ambientale e sicurezza stradale.

Pneumatico a prova di foratura Michelin Uptis: sicurezza e mobilità sostenibile

Pensato da Michelin per la mobilità di domani, Uptis migliorerebbe la sicurezza stradale e sarebbe vantaggioso per i proprietari di flotte e i professionisti, in quanto consentirebbe di ridurre i tempi di inattività e ottimizzare la produttività eliminando la manutenzione. In conclusione, questa nuova tecnologia airless, immune da forature e cali di pressione, migliorerebbe la sicurezza, il risparmio e l’impatto ambientale grazie al minor impiego di materie prime per la produzione e alla ridotta necessità di smaltimento.

Michelin ha sottoscritto un accordo di ricerca e sviluppo con la casa automobilistica General Motors e prevede l’uscita sul mercato di Uptis nel 2024.

Innovativo pneumatico senz’aria, a prova di foratura

© Michelin

Articoli correlati

Il calendario Pirelli 2020 s’intitola “Looking for Juliet”

La 47esima edizione del calendario Pirelli intitolato “Looking for Juliet”, s’ispira al noto dramma di Shakespeare “Romeo e Giulietta”. Realizzato per la prima volta da un fotografo italiano, Paolo Roversi, The Cal è stato presentato al Teatro Filarmonico di Verona, non a caso la città dove è ambientata l’opera shakespeariana.

Pirelli Cyber Tyre: pneumatico connesso alla rete 5G

Nel corso di un evento sulla connettività veicolare organizzato dalla 5GAA (Automotive Association) di cui Pirelli è membro, il produttore milanese ha presentato Cyber Tyre, pneumatico intelligente e connesso alla rete 5G, che trasmette informazioni sulle condizioni del manto stradale all’automobilista e agli altri veicoli in zona.

Pirelli apre un nuovo centro P Zero World a Melbourne

Dopo Los Angeles nel 2016, Monaco di Baviera nel 2017, Montecarlo nel 2018 e Dubai nel 2019, Pirelli apre il quinto centro P Zero World in Australia, a Melbourne. Continua così il giro del mondo del marchio della P lunga con la sua prestigiosa gamma di pneumatici e servizi esclusivi.

Conti CARE: concept di pneumatico futuristico di Continental

Al Salone di Francoforte (IAA), il produttore tedesco Continental ha presentato il suo nuovo concept tecnologico di pneumatico abbinato a un cerchio connesso per una migliore gestione della mobilità futura