Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Hexonic e Aeroflow: i 2 pneumatici Hankook dal concept intelligente e futuristico

Al Salone dell’auto di Essen 2018 in Germania, Hankook ha presentato i 2 pneumatici concept del progetto Design Innovation, Hexonic e Aeroflow, pensati per la mobilità del futuro, sia in città che negli sport motoristici.

Pneumatici concept Hankook Hexonic e Aeroflow presentati al salone dell’auto di Essen

Presentati al salone dell’auto di Essen in Germania gli pneumatici concept di Hankook. © Hankook

Due pneumatici immaginati dagli studenti di design londinesi

Ogni due anni, Hankook organizza il progetto Design Innovation in collaborazione con le scuole di design più prestigiose del mondo, per lo sviluppo di prototipi di pneumatici orientati al futuro. Quest’anno il produttore sudcoreano ha scelto la London Royal College of Art e il tema di questa quarta edizione è “Extending Future Life beyond Mobility” che letteralmente significa “Estendere la vita futura oltre la mobilità”.

Il compito degli studenti dell’università londinese era quello di sviluppare un concept di pneumatico per veicoli autonomi, tecnicamente convincente e realizzabile. “Questo progetto è parte dei nostri sforzi per trovare soluzioni creative ed efficienti per la guida del futuro”, afferma Klaus Krause, direttore del centro di R&S europeo di Hankook.

Hexonic, uno pneumatico intelligente per la mobilità condivisa

Capace di analizzare la strada in tempo reale, Hexonic è il primo pneumatico concept sviluppato dalla London Royal College of Art. Destinato ai veicoli autonomi nella mobilità condivisa, Hexonic scandisce e analizza la strada con 7 sensori separati sul battistrada. Grazie alle informazioni raccolte, Hexonic sarebbe capace di adattarsi alle condizioni stradali di temperatura, aderenza e tipo di superficie e adeguare il battistrada di conseguenza.

Pneumatico concept Hankook Hexonic presentato al salone dell’auto di Essen

© Hankook

 

Aeroflow, lo pneumatico sportivo del futuro

Pensato per gli sport motoristici, Aeroflow è stato concepito per massimizzare la deportanza. A tal fine, la struttura è stata allargata con doppio battistrada separabile e una ruota a pale con turbine tra le due superfici di rotolamento, studiata per accumulare l’aria durante la marcia e utilizzarla per generare una deportanza supplementare e quindi maggiore aderenza alle alte velocità.

Pneumatico concept Hankook Aeroflow presentato al salone dell’auto di Essen

© Hankook

Articoli correlati

Pneumatici Bridgestone per la prossima missione lunare

Bridgestone ha annunciato che collaborerà con l’Agenzia spaziale giapponese a un nuovo progetto di esplorazione spaziale. Il compito di Bridgestone sarà quello di sviluppare pneumatici in grado di viaggiare sulla superficie lunare.

Nokian Tyres equipaggia il primo bus a guida autonoma all-weather

Il produttore finlandese Nokian Tyres ha annunciato una nuova partnership per l’equipaggiamento del primo autobus a guida autonoma, creato per viaggiare in qualsiasi condizione meteo, anche nelle condizioni invernali più estreme.

Pirelli Track Adrenaline: l’app che massimizza le performance su pista degli pneumatici

All’89esima edizione del Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, Pirelli ha presentato Track Adrenaline, un nuovo sistema di monitoraggio degli pneumatici.

A Ginevra, Pirelli sfoggia la gamma P Zero

Al Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, Pirelli ha puntato tutto sulla gamma P Zero presentando varie novità, in particolare la nuova marcatura Elect e il lancio dei nuovi pneumatici P Zero Color Edition in versione primo equipaggiamento.