Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Di quale nazionalità sono i produttori di pneumatici? Le marche di pneumatici thailandesi

Quali sono le marche di pneumatici thailandesi più note? Andiamo a conoscere le principali marche di pneumatici thailandesi.

Produttori di pneumatici thailandesi, le migliori marche di pneumatici thailandesi

Quali sono le marche di pneumatici thailandesi? © rezulteo 

Acquistare pneumatici thailandesi?

Dopo aver presentato i produttori di pneumatici giapponesi e cinesi, andiamo a i produttori thailandesi. Pur non essendo ancora noti come altri produttori del mercato asiatico e mondiale, i produttori di pneumatici thailandesi iniziano a ritagliarsi il loro spazio sul mercato internazionale. La Thailandia, primo produttore mondiale di caucciù, è stata per lungo tempo, e lo è tuttora, uno dei paesi preferiti da molti produttori di pneumatici che vi hanno insediato i loro stabilimenti e vi realizzano buona parte della loro produzione. Forti di questo know how, alcuni marchi thailandesi sono riusciti ad emergere e oggi iniziano ad esportare i loro prodotti sui mercati internazionali. Andiamo dunque a conoscere i produttori

Pneumatici thailandesi Vee Rubber

Vee Rubber è stata fondata nel 1977 come produttore di pneumatici per biciclette e moto dall’imprenditore tailandese Vitorn Sukanjanapong. Il marchio si è rapidamente imposto in Asia per poi continuare la sua crescita sul mercato mondiale e in particolare in Europa e Nord America. Oggi, Vee Rubber conta più di 4000 dipendenti in tutto il mondo e ha sede a Bangkok.

Oltre a fornire pneumatici di primo equipaggiamento per numerose moto giapponesi, il marchio Vee Rubber produce anche pneumatici per veicoli di ogni tipo: quad, autovetture, mezzi pesanti… Vee Rubber possiede anche il marchio di pneumatici  Veento, distribuito soprattutto negli Stati Uniti.

Pneumatici thailandesi Deestone

Fondata nel 1977 dal thailandese Suvit Vongsariyavanich, l’azienda produttrice di pneumatici Deestone ha sede a Samut Sakhon, alla periferia della capitale Bangkok. Dapprima specializzata nella produzione di pneumatici per mezzi pesanti, motocicli e biciclette, nel 2007 si è lanciata nella produzione di pneumatici radiali per autovetture con i marchi Deestone e Deerubber.

Deestone possiede inoltre il marchio Thunderer, con cui distribuisce buona parte dei suoi pneumatici negli Stati Uniti.

Articoli correlati

Pneumatici Bridgestone per la prossima missione lunare

Bridgestone ha annunciato che collaborerà con l’Agenzia spaziale giapponese a un nuovo progetto di esplorazione spaziale. Il compito di Bridgestone sarà quello di sviluppare pneumatici in grado di viaggiare sulla superficie lunare.

Nokian Tyres equipaggia il primo bus a guida autonoma all-weather

Il produttore finlandese Nokian Tyres ha annunciato una nuova partnership per l’equipaggiamento del primo autobus a guida autonoma, creato per viaggiare in qualsiasi condizione meteo, anche nelle condizioni invernali più estreme.

Pirelli Track Adrenaline: l’app che massimizza le performance su pista degli pneumatici

All’89esima edizione del Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, Pirelli ha presentato Track Adrenaline, un nuovo sistema di monitoraggio degli pneumatici.

A Ginevra, Pirelli sfoggia la gamma P Zero

Al Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, Pirelli ha puntato tutto sulla gamma P Zero presentando varie novità, in particolare la nuova marcatura Elect e il lancio dei nuovi pneumatici P Zero Color Edition in versione primo equipaggiamento.