Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Come leggere le marcature presenti sugli pneumatici

Sei alle prese con i nuovi pneumatici da acquistare e vorresti capirci qualcosa di tutti quei numeri e cifre che compaiono sul fianco della gomma? Misura, indice di carico, indice di velocità e altre marcature regolamentari: ecco come decifrare le sigle e i codici presenti sul fianco degli pneumatici.
Marcatura-leggere-pneumatico-v2

Copyright : rezulteo

La misura dello pneumatico

Sul fianco di uno pneumatico sono sempre indicati la marca, il modello e la misura. Prendiamo ad esempio lo pneumatico invernale Bridgestone Blizzak sul quale troviamo la seguente indicazione: 205 55 R 16 91 V. Ecco come decifrarla:

205

Larghezza dello pneumatico in millimetri

55

Rapporto tra l’altezza del fianco e la larghezza dello pneumatico in %

R

Struttura dello pneumatico (R per radiale, come la maggioranza degli pneumatici sul mercato)

16

Diametro del cerchio in pollici

91

Indice di carico

T

Indice di velocità

Marcatura pneumatico

© rezulteo

L’indice di carico

L’indice di carico (Load Index) indica il peso massimo che il singolo pneumatico è in grado di sostenere alla massima velocità. Nella seguente tabella, sono indicate le corrispondenze tra indice di carico e peso massimo per pneumatico in chilogrammi.

Indice di carico dello pneumatico

Carico massimo in kg

Indice di carico dello pneumatico

Carico massimo in kg

75

387

101

825

76

400

102

850

77

412

103

875

78

425

104

900

79

437

105

925

80

450

106

950

81

462

107

975

82

475

108

1000

83

487

109

1030

84

500

110

1060

85

515

111

1090

86

530

112

1120

87

545

113

1150

88

560

114

1180

89

580

115

1215

90

600

116

1250

91

615

117

1285

92

630

118

1320

93

650

119

1360

94

670

120

1400

95

690

121

1450

96

710

122

1500

97

730

123

1550

98

750

124

1600

99

775

125

1650

100

800

126

1700

Clicca qui per consultare la tabella completa degli indici di carico

L’indice di velocità

L’indice di velocità (Speed Index) indica la velocità massima che lo pneumatico è in grado di raggiungere. La tabella che segue mostra le corrispondenze tra indice di velocità e velocità massima in chilometri orari.

Indice di velocità dello pneumatico

Velocità massima in km/h

Q

160

R

170

S

180

T

190

U

200

H

210

V

240

ZR

>240

W

270

Y

300

Clicca qui per consultare la tabella completa degli indici di velocità

Le marcature tecniche

Sul fianco dello pneumatico possiamo trovare anche varie indicazioni tecniche, come la dicitura M + S (Mud + Snow) obbligatoria per gli pneumatici invernali in alcuni paesi e il simbolo 3PMSF (3 Peak Mountain Snow Flake) che garantisce prestazioni adeguate sulla neve, costituito da un fiocco di neve inserito nel profilo di una montagna a tre cime.

Inoltre, gli pneumatici ad alte prestazioni sviluppati specificatamente per i modelli di alta gamma di case automobilistiche come Porsche o Mercedes, riportano sul fianco l’omologazione del costruttore.

Alcune di queste marcature sono comuni a tutte le marche di pneumatici, altre sono specifiche dei produttori.

Diciture comuni a tutte le marche di pneumatici

M + S

M+S

© rezulteo

Dicitura Mud + Snow presente sugli pneumatici invernali, 4x4 e all season, indica una migliore capacità di trazione su fango e neve

3PMSF

 

Simbolo 3PMSF

© By-Oregon-Department-of-Transportation-commons.wikimedia.org

Il simbolo 3PMSF è presente sugli pneumatici progettati per le difficili condizioni invernali ed è formato da un fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna a tre cime ( “Three Peak Mountain Snow Flake”)

RF o Rinforzato

(XL, Extraload o Reinforced)

 

Extra-load

©rezulteo

Pneumatico dotato di un indice di carico superiore, adatto a veicoli pesanti come camper, monovolume, grandi berline e veicoli commerciali

TL ou Tubeless

Marcature Tubeless

© Michelin

Pneumatico a tenuta stagna senza camera d’aria

TT o Tube Type

Pneumatico con camera d’aria

TWI

Indicatore di usura (Trade Wear Indicator)

MO

Specifica Mercedes (Mercedes Original)

N0/N1/N2...

Specifiche Porsche

M3

BMW M3

R01

Audi

*

Marcature BMW

© BMW

Omologazione BMW

J

Jaguar

G1

Primo equipaggiamento di alcuni veicoli (C6, Laguna 2, Espace 4…)

B

Bentley o Audi

C1

Chrysler Viper

F o K1

Ferrari

S8

Lexus RX300

AMS

Aston Martin

OWL

Lettere con contorno bianco (Outline White Letter)

ULW

Struttura pneumatico ultra leggera

MFS

Bordino di protezione del cerchio (Max Flange Shield)

RBL

Recessed Black Letter

WLT

BFGoodrich Mud Terrain T/A KM2, le pneu 4x4 off-road pour 4wd et awd

© BFGoodrich

Lettere bianche (White Letter)

RWL

Lettere bianche in rilievo

FR

Bordino di protezione del cerchio (Felgen Ripen)

ML

Bordino di protezione del cerchio

FP

Bordino di protezione del cerchio

WW

Fianco bianco (White Wall)

RB

Lettere nere

RW

Lettere bianche

 

Marcature specifiche di alcuni produttori

RFT

Pneumatico (Runflat)

RW

Pneumatico Runflat per Mercedes

SSR

Pneumatico Runflat (Self Supporting Runflat)

Vmax

Pneumatico per vetture Gran Turismo ad altissime prestazioni

ContiSeal

Tecnologia che impedisce la fuoriuscita dell’aria in caso di foratura grazie alla presenza di un liquido sigillante che va a bloccare ogni possibile perdita di aria

ContiSilent

Tecnologia di riduzione del rumore grazie a uno strato di schiuma poliuretanica

FL

Pneumatico anteriore sinistro

FR

Pneumatico anteriore destro

Runonflat

Pneumatico Runflat

Noise Shield

Tecnologia di riduzione del rumore grazie a uno strato di schiuma poliuretanica

EMT o ROF

Pneumatico Runflat

SoundComfort

Tecnologia di riduzione del rumore grazie a uno strato di schiuma poliuretanica

Zp

Pneumatico Runflat (Zero Pressure)

Green X

Pneumatico ecologico ad alta efficienza energetica, con grande resistenza all’usura ed elevata aderenza sul bagnato

Run flat

Pneumatico con tecnologia Runflat

Allroad

Audi allroad

Seal Inside

Tecnologia autosigillante che permette di proseguire la marcia anche in caso di foratura

Le marcature regolamentari: DOT, UTQG…

Per concludere, alcuni paesi impongono per legge alcune marcature specifiche.

In Europa, gli pneumatici per autovetture devono rispettare la normativa sull’impatto acustico ambientale. Un numero di omologazione sul fianco della gomma (esempio: E3 02-03 527) certifica la conformità alla normativa europea sul rumore.

Gli Stati Uniti a loro volta impongono le due seguenti marcature.

La marcatura DOT (Department of Transportation)

Questa marcatura significa che lo pneumatico rispetta le norme di sicurezza stabilite dal ministero dei trasporti americano. Essa indica in particolare il luogo e la data di produzione.

La marcatura UTQG (Uniform Tire Quality Grading)

Istituita per guidare il consumatore nella fase di acquisto, la classificazione UTQG valuta le prestazioni degli pneumatici secondo i 3 criteri seguenti:

  • Treadwear: indice di resistenza all’usura (valore compreso tra 60 e 620).
  • Trazione: indice di aderenza sul bagnato (valutazione da A a C, dove A è la migliore valutazione e C il valore minimo accettabile).
  • Temperatura: indice di resistenza al calore (valutazione da A a C, dove C è il valore minimo ammissibile).

Ciò premesso, le valutazioni fornite sono puramente dichiarative e ogni produttore adotta i propri criteri di valutazione. Pertanto la classificazione UTQG non permette di confrontare due pneumatici di marche differenti. Per farsi un’idea delle reali prestazioni di una gomma, la cosa migliore è consultare l’etichetta europea e i risultati dei test realizzati da enti indipendenti. Il nostro motore di ricerca e comparatore di pneumatici raccoglie tutti questi dati, li elabora e li restituisce con una valutazione finale chiara e completa.

Ti siamo stati di aiuto?

Sullo stesso tema

Argomenti correlati

Acquisto pneumatici

L’acquisto gomme

Dovete sostituire le gomme? Scoprite tutte le possibili soluzioni di acquisto per trovare il giusto pneumatico al miglior prezzo: acquisto online, presso un centro specializzato, da un concessionario di fiducia… Individuate lo pneumatico giusto per il vostro veicolo (4x4, berlina, coupé sportivo...) e per l’uso previsto: pneumatico estivo, invernale, 4 stagioni, runflat… Scoprite le regole di montaggio e le possibili alternative: cambio di 2 o 4 pneumatici, assetto geometrico, gonfiaggio ad azoto…

Come leggere la marcatura di uno pneumatico

Cambiare misura di pneumatici

Cambiare misura di pneumatici

Volete cambiare misura di pneumatici senza avere problemi in caso di controlli stradali, al momento della revisione o con la vostra compagnia di assicurazioni? Avete dubbi sulle misure compatibili? In questa sezione spiegheremo come decifrare le sigle presenti sul fianco dello pneumatico, rispettare gli indici di carico e di velocità e determinare le equivalenze dimensionali. Illustreremo inoltre vantaggi e svantaggi delle varie misure di pneumatici in termini di prestazioni: consumo di carburante, aderenza, comfort…