Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Come montare la ruota di scorta

Può capitare di rimanere bloccati a bordo strada con una ruota a terra. Per giunta è una situazione che sopraggiunge sempre al momento sbagliato. Montare una ruota di scorta non è un’operazione difficile, bisogna solo imparare come fare. In questa breve guida vi spiegheremo passo passo come si monta la ruota di scorta.
Montare la ruota di scorta

Come montare la ruota di scorta in caso di foratura? Ecco una guida pratica - Copyright © www.istockphoto.com

Come si monta la ruota di scorta?

Se la gomma non è riparabile o non avete gli strumenti per ripararla a portata di mano, l’unica soluzione è montare la ruota di scorta. Montare la ruota di scorta non è un’operazione difficile, basta rimboccarsi le maniche e sapere come fare!

Come sostituire una ruota forata 

     1. Mettersi al sicuro

  • Fermarsi in un posto sicuro senza creare incidenti. Tirare il freno a mano e inserire la prima.
  • Indossare il gilet catarifrangente e posizionare il triangolo di emergenza almeno 30 metri prima dell’auto.

     2. Tirare fuori il materiale necessario

  • Cric.
  • Ruota di scorta, generalmente alloggiata nel bagagliaio o sotto il veicolo (se non sapete dove si trova, consultate il manuale di utilizzo del veicolo).
  • Chiave a croce.

      3. Preparare la ruota

  • Togliere il copricerchio se necessario.
  • Allentare i dadi di circa 2 giri di chiave, ruotando la chiave in senso antiorario. Se necessario sfruttare il peso del corpo o colpire la chiave con il piede!

      4. Posizionare il cric

  • Posizionare il cric dove previsto.
  • Azionare il cric per sollevare la ruota da terra.

      5. Rimuovere la ruota

  • Svitare completamente i dadi per rimuovere la ruota e metterli da una parte in modo da non perderli!
  • Togliere la ruota. 

      6. Montare la ruota di scorta

  • Posizionare la ruota sul mozzo.
  • Riavvitare i dadi girando la chiave in senso orario.

      7. Riabbassare l’auto

  • Utilizzando il cric, riaccompagnare l’auto a terra.
  • Togliere il cric.

      8. Stringere la ruota

  • Serrare bene i dadi.
  • Rimontare il copricerchio.

      9. Riporre il materiale

  • Mettere la ruota forata al posto della ruota di scorta.
  • Riporre il cric, la chiave e il triangolo di emergenza.
Come montare la ruota di scorta

© rezulteo

Il consiglio rezulteo 

  • Controllare regolarmente che la ruota di scorta sia gonfia.

Una volta montata, la ruota di scorta consente di viaggiare a velocità ridotta fino all’officina più vicina per eseguire la sostituzione della gomma.

Il ruotino

Per alleggerire il veicolo e far risparmiare gli automobilisti, i costruttori a volte mettono a disposizione una ruota di scorta di tipo ruotino. Che differenza c’è rispetto alla normale ruota di scorta?

Il ruotino occupa meno posto ma non offre le stesse prestazioni della ruota di scorta. In tal caso bisognerà essere molto prudenti, non superare gli 80 km/h e recarsi appena possibile in un’officina per sostituirlo con una ruota standard.

La ruota di scorta normale è uguale alle altre. Rispetto alle ruote montate, può cambiare solo il marchio e il cerchio. Sullo stesso asse è consentito montare pneumatici diversi solo in caso di foratura, il tempo necessario per recarsi in officina.

Sostituzione della gomma forata

Per legge la differenza di usura tra i 2 pneumatici di uno stesso asse non deve superare i 5 mm. In caso contrario, oltre a quello forato sarà necessario sostituire anche l’altro pneumatico dello stesso asse.

Dopo avere sostituito la gomma forata con una nuova, rimettere a posto la ruota di scorta. Infine:

  • Verificare la pressione del nuovo pneumatico.
  • Verificare la differenza di usura tra il nuovo pneumatico e i vecchi (in particolare con quello dello stesso asse).
  • Controllare che tutto il materiale necessario in caso di foratura sia a bordo del veicolo e in buono stato: cric, chiave, ruota di scorta, compressore, gilet, triangolo…
  • Munirsi di un kit di riparazione.
  • Considerare la possibilità di stipulare un servizio di assistenza stradale con la propria assicurazione.

Ti siamo stati di aiuto?

Sullo stesso tema

Argomenti correlati

Gomma bucata o danneggiata

Gomma bucata o danneggiata

Cosa fare in caso di foratura di uno pneumatico? In questa sezione troverete informazioni sulla manutenzione della ruota di scorta; sui vari metodi di riparazione di una gomma forata (kit riparazione pneumatico…) e sulle precauzioni da prendere quando si viaggia con una gomma riparata. Scoprite anche come individuare danni e difetti degli pneumatici: usura anomala, ernia, incrinatura… per la vostra sicurezza!

Foratura: ruota di scorta, riparazione pneumatici

Foratura di una gomma? Come sostituire e riparare la gomma bucata