Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Pneumatici invernali: in quali paesi sono obbligatori?

Avete intenzione di andare a sciare in Austria, Svizzera, Germania o semplicemente dovete recarvi all’estero durante la stagione invernale? Attenzione, la normativa vigente in Europa in materia di pneumatici invernali, catene da neve e pneumatici chiodati varia da paese a paese. Per non incorrere in sanzioni, informatevi prima di partire! Di seguito un riepilogo delle normative vigenti nei vari paesi europei.
Normativa-pneumatici

Copyright - © fr.fotolia.com

Pneumatici invernali: cosa cambia da un paese all’altro

Ogni paese europeo ha le proprie normative in materia di pneumatici invernali, catene da neve e pneumatici chiodati. In Italia, vige l’obbligo di circolare con pneumatici invernali o catene a bordo dal 15 novembre al 15 aprile. Gli pneumatici invernali sono obbligatori anche in Germania, Austria e Lussemburgo mentre in Francia sono raccomandati per ragioni di sicurezza quando la temperatura scende sotto lo zero. Prima di recarsi all’estero è dunque necessario informarsi sulla normativa vigente in materia di dotazioni invernali nel paese di destinazione e nei paesi di transito. Attenzione, in alcuni paesi la normativa in materia di pneumatici invernali stabilisce anche la profondità minima del battistrada!

La normativa vigente nei paesi europei in materia di pneumatici invernali

Paesi

Pneumatici invernali

Catene

Pneumatici chiodati

Albania

Non obbligatori

Consentite

Consentiti

Germania

Obbligatori in condizioni invernali.

In Germania, dal 1° gennaio 2018, i nuovi pneumatici dovranno obbligatoriamente presentare la marcatura 3PMSF, oltre al simbolo M+S, per essere autorizzati a circolare su strade innevate e/o ghiacciate.

La profondità minima del battistrada è di 1,6 mm.

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Non consentiti, ad eccezione di alcuni comuni situati in prossimità della frontiera austriaca

Austria

Obbligatori in condizioni invernali dal 01/11 al 15/04.

 La profondità minima del battistrada deve essere di 4 mm. In alternativa è possibile montare le catene da neve su almeno due ruote motrici. Per il mancato rispetto della normativa, è prevista una sanzione che può arrivare fino a 5000 €.

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Consentiti dal 01/10 al 31/05. Velocità massima consentita 80 km/h (100 km/h in autostrada). Vetrofania obbligatoria

Belgio

Non obbligatori ma raccomandati.

Le gomme invernali con indice di velocità inferiore a 120 km/h sono vietate dal  01/04 al 30/10.

Consentite

Consentiti dal 01/11 al 31/03. Velocità massima consentita 60 km/h (90 km/h su strade a scorrimento veloce e autostrade). Vetrofania obbligatoria.

Biellorussia

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali

Consentite

Consentiti

Bosnia-Erzegovina

Obbligatori dal 15/11 (15/10 al nord) fino alla prima domenica dopo Pasqua

Consentite

Non consentiti

Bulgaria

Obbligatori da Novembre a Marzo

Consentite

Non consentiti

Croazia

Non obbligatori.

In Croazia, l’obbligo dell’equipaggiamento invernale (gomme invernali o catene a bordo) è indicato dalla segnaletica stradale e dipende dalle condizioni meteorologiche

Consentite

Non consentiti

Danimarca

Non obbligatori

Consentite

Consentiti dal 01/11 al 15/04

Spagna

Non obbligatori

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Consentiti

Estonia

Obbligatori dal 01/12 al 01/03

Consentite

Consentiti dal 01/11 al 01/05

Finlandia

Obbligatori dal 01/12 fino alla fine del mese di febbraio.

L’obbligo esiste anche per le roulotte. La profondità minima del battistrada deve essere di 3 mm.

Consentite

Consentiti dal 01/11 al primo Lunedì dopo Pasqua

Francia

Non obbligatori salvo segnaletica stradale.

La profondità minima del battistrada è di 3,5 mm.

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Consentiti dal 11/11 fino all’ultima domenica di marzo. Velocità massima consentita 90 km/h. Vetrofania obbligatoria.

Grecia

Non obbligatori

Consentite

Consentiti

Regno Unito

Non obbligatori ma raccomandati nelle regioni caratterizzate da frequenti precipitazioni nevose

Consentite sulle strade coperte di neve e/o ghiaccio

Consentiti solo se il loro uso non danneggia la superficie stradale. In caso contrario può essere inflitta una sanzione

Ungheria

Non obbligatori ad eccezione dei taxi circolanti a Budapest dal 15/10 al 15/03 secondo il regolamento 31/2013. (IV. 18.) Főv. Kgy

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Non consentiti

Irlanda

Non obbligatori

Consentite

Consentiti

Islanda

Obbligatori dal 01/11 al 15/04

Consentite

Consentiti. Velocità massima consentita 90 km/h.

Italia

Obbligatori dal 15/11 al 15/04, con possibilità per le amministrazioni locali di ridurre o allungare il periodo di validità dell’obbligo in base al tipo di strade e alle condizioni climatiche. Per saperne di più, consultare il sito Pneumatici sotto controllo. In alternativa è possibile tenere a bordo catene da neve.

Consentite. Pneumatici invernali e catene da neve sono considerate dotazioni equivalenti.

Consentiti dal 15/11 al 15/03. La sporgenza dei chiodi non deve superare 1,5 mm.

Velocità massima consentita 90 km/h (120 km/h in autostrada). Paraspruzzi obbligatori.

Lettonia

Obbligatori dal 01/12 al 15/03

Consentite

Consentiti dal 02/10 al 30/04

Liechtenstein

Non obbligatori

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Consentiti dal 01/11 al 30/04 (eccetto su strade a scorrimento veloce e autostrade). Velocità massima consentita 80 km/h. Vetrofania obbligatoria.

Lituania

Pneumatici estivi vietati dal 10/11 al 01/04.

Consentite

Consentiti dal 01/11 au 10/04. Vetrofania obbligatoria.

Lussemburgo

Obbligatori in condizioni invernali

Consentite

Consentiti dal 01/12 al 31/03. Velocità massima consentita 60 km/h (90 km/h in autostrada). Vetrofania obbligatoria.

Malta

Nessuna normativa specifica

Macedonia

Obbligatori dal 15/11 al 15/03

Consentite

Non consentiti

Moldavia

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali

Consentite

Non consentiti

Montenegro

Obbligatori dal 15/11 al 31/03

Consentite

Consentiti

Norvegia

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali

Consentite

Consentiti dal 01/11 fino alla prima domenica dopo Pasqua (dal 15/10 al 01/04 nelle contee di Nordland, Troms, Finnmark)

Paesi-Bassi

Non obbligatori

Consentite

Non consentiti

Polonia

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Non consentiti

Portogallo

Non obbligatori

Consentite

Non consentiti

Repubblica ceca

Obbligatori dal 01/11 al 31/03 in condizioni invernali o in presenza della segnaletica stradale.

La profondità minima del battistrada deve essere di 4 mm.

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Non consentiti

Romania

Obbligatori dal 01/11 al 31/03

Consentite

Non consentiti

Russia

Obbligatori da dicembre a febbraio secondo il codice della strada russo

Consentite

Consentiti

Serbia

Obbligatori dal 01/11 al 01/04

Consentite

Non consentiti

Slovacchia

Obbligatori in condizioni invernali

Consentite

Non consentiti

Slovenia

Obbligatori dal 15/11 al 15/03.

La profondità minima del battistrada deve essere di 3 mm.

Consentite

Non consentiti

Svezia

Obbligatori in condizioni invernali dal 01/12 al 31/03.

La profondità minima del battistrada deve essere di 3 mm.

Consentite

Consentiti dal 01/10 al 15/04 (eccetto in alcuni quartieri di Stoccolma, Uppsala e Göteborg)

Svizzera

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali.

Se un veicolo non adeguatamente equipaggiato blocca la libera circolazione del traffico su strade in condizioni invernali, può essere inflitta una sanzione).

Consentite, obbligatorie in presenza della segnaletica stradale

Consentiti dal 01/11 al 30/04. Velocità massima consentita 80 km/h. Vetrofania obbligatoria. Non consentiti in autostrada, salvo sulla A13 tra Thusis e Mesocco (tunnel del San Bernardino) e sulla A2 tra Airolo e Götschen (tunnel del San Gottardo). 

Turchia

Obbligatori per i veicoli adibiti al trasporto passeggeri e merci dal 01/12 al 01/04, presto obbligatori per tutti i veicoli.

Obbligatorie in caso di neve, consentite solo su strade innevate o ghiacciate

Consentiti solo su ghiaccio

Ucraina

Non obbligatori, ma fortemente raccomandati in condizioni invernali

Consentite

Consentiti

Ti siamo stati di aiuto?

Sullo stesso tema

Argomenti correlati