Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Montaggio pneumatici: affidatevi a un professionista

Dovete sostituire una o più gomme? Recatevi in un centro specializzato o dal vostro gommista: il montaggio degli pneumatici è un’operazione che deve essere eseguita da un tecnico specializzato che conosce la procedura di montaggio. Ecco le regole di montaggio da applicare per la sostituzione di uno o due pneumatici.
Regole montaggio pneumatici

Copyright © All Rights Reserved

Montaggio pneumatici: cosa fa il tecnico specializzato

Il montaggio di una nuova gomma su un cerchio è un’operazione che deve essere eseguita da un tecnico che conosce la procedura di montaggio e dispone delle necessarie attrezzature. In particolare, il tecnico dovrà osservare i seguenti punti: 

  • Rispetto delle normative di legge, per esempio in termini di struttura e differenza di usura tra pneumatici di uno stesso asse
  • Rispetto delle raccomandazioni della casa costruttrice: struttura, misure, indici di carico e di velocità, pressione di gonfiaggio
  • Controllo dell’aspetto esteriore e interno dello pneumatico per rilevare eventuali anomalie prima di eseguire il montaggio
  • Rispetto delle procedure di montaggio: smontaggio del vecchio pneumatico, equilibratura per eliminare vibrazioni anomale ed evitare l’usura precoce della nuova gomma e degli organi di sospensione e direzione, gonfiaggio alla pressione raccomandata, sostituzione della valvola per garantire la tenuta dello pneumatico, osservanza delle istruzioni di montaggio (senso di rotazione e di montaggio dello pneumatico)
  • Considerazione delle eventuali particolarità di alcuni pneumatici (pneumatici ribassati, pneumatici runflat…)

Trova il centro specializzato più vicino a te


Fate sostituire la valvola ad ogni cambio gomme! Fondamentale per la tenuta dello pneumatico, la valvola si deteriora inevitabilmente con il tempo. Se il veicolo è dotato di valvola elettronica metallica, non sarà necessario sostituire sistematicamente la valvola che ha una durata di 5-10 anni. Controllate solo che non sia ossidata e lo stato di carica della batteria.

Le regole di montaggio da rispettare

Dovete sostituire un solo pneumatico?

Ecco i due punti da rispettare assolutamente per essere in regola con la normativa:

  • Il nuovo pneumatico deve essere identico a quello da sostituire: stessa marca, stesso modello, stesso disegno del battistrada, stesse misure, stessi indici di carico e di velocità.
  • La differenza di usura con l’altro pneumatico dello stesso asse non deve superare i 5 mm. In caso contrario, sarà necessario sostituire entrambi gli pneumatici dello stesso asse.

Dovete sostituire due pneumatici?

Per il rispetto della normativa, i 4 pneumatici dovranno avere la stessa struttura (radiale o diagonale). Legalmente, è possibile montare pneumatici di marche e profili differenti sull’asse anteriore e posteriore del veicolo, ma si consiglia di montare pneumatici identici sulle quattro ruote per ottenere un migliore comportamento stradale.

Inoltre, fate montare gli pneumatici nuovi sull’asse posteriore. Infatti, anche se le gomme anteriori si usurano più velocemente delle posteriori, per ragioni di sicurezza è preferibile montare gli pneumatici nuovi dietro poiché:

  • È più difficile controllare il retrotreno che l’avantreno.
  • Gli pneumatici nuovi sull’asse posteriore garantiscono una maggiore tenuta in condizioni difficili: curve strette, fondo stradale bagnato, frenata d’emergenza…

Ti siamo stati di aiuto?

Sullo stesso tema

Argomenti correlati