Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Test pneumatici estivi per auto compatte 2019 di ACE Lenkrad: i migliori pneumatici a confronto

La rivista dell’associazione automobilistica tedesca ACE Lenkrad presenta il suo ultimo test pneumatici estivi 2019. Quest’anno, sono stati selezionati 9 pneumatici nella misura 205/55 R16.

Miglior pneumatico estivo per auto compatte 2019 prova d’ACE Lenkrad

Al centro prove Bridgestone, la rivista tedesca ACE Lenkrad ha testato 9 pneumatici estivi su una Skoda Octavia © ACE Lenkrad

Testati 9 pneumatici per auto compatte

In Germania, ACE Lenkrad è la rivista ufficiale dell’Auto Club Europa, secondo club automobilistico del paese con più di 620.000 soci. Con l’approssimarsi dell’estate, ACE Lenkrad pubblica un test pneumatici per auto compatte nella misura 205/55 R16 più diffusa e adatta a modelli come l’Audi A3, Citroën C4, Ford Focus, Mercedes-Benz Classe A, Classe B et Classe C, Opel Astra, Peugeot 2008, Renault Megane, Seat Leon, Volvo V40, Volkswagen Golf ou Passat...

I seguenti 9 pneumatici estivi selezionati dalla rivista tedesca sono stati testati su una Skoda Skoda Octavia :

Per realizzare questo test, ACE Lenkrad ha scelto l’Italia e in particolare il centro prove Bridgestone, alle porte di Roma. I risultati delle prove sul bagnato incidono per il 40% poco più sul giudizio finale, mentre le prestazioni sull’asciutto rappresentano un po’ più del 30%. Prezzo, rumorosità e resistenza al rotolamento completano il tutto.

Test ACE Lenkrad curva bagnato

© ACE Lenkrad

Pneumatici senza grossi difetti

Per questa edizione 2019 del suo test pneumatici estivi, ACE Lenkrad sottolinea innanzitutto il livello elevato dei prodotti testati.

Il Pirelli Cinturato P7 è l’unico raccomandato con riserva. Sull’asciutto ottiene il peggiore risultato, un po’ al di sotto dei concorrenti e anche sul bagnato arriva penultimo nonostante gli spazi di frenata brevi.

Il Michelin Primacy 4 fa un po’ meglio grazie alle buone prestazioni sul bagnato ma non si conferma altrettanto valido sull’asciutto dove registra spazi di frenata un po’ lunghi rispetto ai migliori. Altro punto a suo sfavore è il prezzo che è il più alto del comparativo.

Test ACE Lenkrad rumore

© ACE Lenkrad

L’Hankook Ventus Prime 3 è per contro il meno caro dei nove pneumatici selezionati da ACE Lenkrad, un vantaggio che gli permette di recuperare un po’ le sue debolezze sul bagnato in particolare nella resistenza all’aquaplaning. Inoltre, la sua tendenza ad alternare sottosterzo e sovrasterzo su questa superficie, lo rende a volte imprevedibile. Sull’asciutto se la cava piuttosto bene con spazi di frenata corti e una guida precisa e reattiva.

Il Goodyear EfficientGrip Performance ottiene la stessa valutazione finale del concorrente coreano, ma con parziali diversi. Sul bagnato si dimostra sicuro e prevedibile ma registra spazi di frenata più lunghi. Stesse caratteristiche sull’asciutto. Il prezzo è più alto dell’Hankook, ma è compensato dalla resistenza al rotolamento più bassa del comparativo.

Nonostante gli spazi di frenata più lunghi sul bagnato, il Falken ZIEX ZE310 Ecorun si dimostra sicuro su questa superficie ed offre la migliore resistenza all’aquaplaning sia su rettilineo che in curva. Gli spazi di frenata sono un po’ lunghi anche sull’asciutto, ma ottiene ottimi risultati nel test di handling. Il prezzo è il più basso del comparativo, ma il consumo è il più elevato per l’elevata resistenza al rotolamento.

 

Test ACE Lenkrad aquaplaning

© ACE Lenkrad

Il Bridgestone Turanza T005 si classifica a poca distanza dai migliori. Pneumatico molto equilibrato, non mostra particolari punti deboli a parte la rumorosità elevata. Su fondo asciutto, è il migliore ex aequo, con spazi di frenata brevi e una guida sicura. Sconta solo il punteggio leggermente inferiore ottenuto sul bagnato che non gli consente di salire sul podio e ottenere la valutazione “molto raccomandato”.

Il Continental PremiumContact 6 è il terzo in classifica ed ottiene il giudizio “molto raccomandato” della rivista ACE Lenkrad. Sul bagnato, registra gli spazi di frenata più corti ed è il più efficace e il più rapido nella guida su questa superficie nonostante una minore resistenza all’aquaplaning. Migliore pneumatico sull’asciutto a pari merito con il Bridgestone, secondo la rivista tedesca, il Continental è facile da controllare anche per i conducenti meno esperti.

Il Dunlop Sport BluResponse non presenta particolari difetti a parte l’aderenza laterale solo accettabile sul bagnato. Primo classificato nella prova di resistenza all’aquaplaning, si posiziona tra i migliori su fondo asciutto. Con una bassa resistenza al rotolamento e un ottimo prezzo, offre un rapporto qualità/prezzo eccellente.

Il migliore pneumatico estivo per auto compatte 2019 secondo ACE Lenkrad è il nuovo Nokian WetProof. Noi abbiamo avuto l’occasione di provarlo a inizio anno e questo risultato conferma le nostre prime impressioni. Il produttore finlandese voleva realizzare uno pneumatico da pioggia e pare che ci sia riuscito. Sul bagnato, il Nokian registra gli spazi di frenata più corti ed offre la guida più sicura. I piloti di ACE Lenkrad ne sottolineano la guida laterale “quasi perfetta”. Su fondo asciutto se la cava bene e il prezzo è contenuto.

Test ACE Lenkrad frenata

© ACE Lenkrad

Pneumatici

Classifica

Valutazioni

Nokian WetProof

1

Excellente pneumatico di pioggia , buono sull'asciutto

Dunlop Sport BluResponse

2

Buono in tutte le condizioni

Continental PremiumContact 6

3

Ottimo sull’asciutto, resistenza all’aquaplaning media

Bridgestone Turanza T005

4

Ottimo sull’asciutto, rumorosità elevata

Falken ZIEX ZE310 Ecorun

5

Prezzo basso, frenata lunga sul bagnato

Goodyear EfficientGrip Performance

6=

Pneumatico economico, medie prestazioni sul bagnato

Hankook Ventus Prime3

6=

Guida imprevedibile sul bagnato, pneumatico meno caro

Michelin Primacy 4

8

Pneumatico più caro, accettabile sul bagnato

Pirelli Cinturato P7

9

Frenata corta sul bagnato, poco efficace sull’asciutto

Articoli correlati

Test rezulteo 2019: pneumatici consumati pericolosi sul bagnato, la missione di Michelin

Michelin già da tempo impegnata nel promuovere la performance degli pneumatici sul lungo periodo, ci ha invitati a Vienna per scoprire come cambia l’efficacia di una gomma con battistrada consumato al limite di usura stabilito dalla legge. Mentre in Europa si sta lavorando per introdurre nuovi test che permettano di valutare le prestazioni di uno pneumatico anche da consumato, il produttore francese presenta nella capitale austriaca la sua missione per la sicurezza sul bagnato con pneumatici al limite di usura legale.

Goodyear Eagle F1 Supersport : la prova rezulteo

Nel segmento degli pneumatici sportivi, il 2019 si prospetta come una grande annata. Il settore è in pieno fermento e Goodyear si lancia nella competizione con una nuova gamma di pneumatici Eagle F1 denominata Supersport e declinata in 3 modelli ad altissime prestazioni.

Test pneumatici quattro stagioni per SUV 2019: i migliori pneumatici per tutte le stagioni secondo Auto Bild

La rivista tedesca Auto Bild ha testato e messo a confronto 7 pneumatici per tutte le stagioni nella misura 235/55 R19 per SUV in condizioni estive e invernali.

Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5, la prova di rezulteo

Con il lancio di una nuova gamma, Goodyear getta il sasso nello stagno degli pneumatici sportivi. Formata da quattro pneumatici, la nuova gamma del produttore americano promette bene e in particolare il nuovo Asymmetric 5.