Rezulteo
Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Pneumatici Bridgestone in primo equipaggiamento su BMW X5, Serie 3 e Serie 8

Il produttore giapponese Bridgestone ha annunciato la sottoscrizione di un contratto di fornitura di pneumatici di primo equipaggiamento per i nuovi modelli BMW X5, Serie 3 e Serie 8.

Pneumatici  Bridgestone in primo equipaggiamento su BMW X5, Serie 3 e Serie 8

Pneumatici su misura per tutte le gamme BMW

Dopo aver equipaggiato le BMW elettriche i3, i3s e i8 con pneumatici basati sulla tecnologia Ologic, Bridgestone torna alle termiche con un contratto di fornitura di pneumatici di primo equipaggiamento per le BMW X5, Serie 3 e Serie 8. Questa volta il produttore giapponese punta sul comfort e sulla sportività.

Due pneumatici per la BMW X5

Bridgestone ha adattato i suoi pneumatici per integrarli con le sospensioni a controllo elettronico, la sospensione posteriore a cinque bracci e la sospensione pneumatica adattiva della BMW X5. Dopo vari test, la casa automobilistica tedesca ha approvato per la X5 otto pneumatici per cerchi da 18 a 21 pollici: l’Alenza 001 per l’estate e il Blizzak LM001 per l’inverno, entrambi disponibili con tecnologia RunFlat.

Pneumatici d’avanguardia per la BMW Serie 3

Per analizzare e adattare i suoi pneumatici alla BMW Serie 3, Bridgestone ha utilizzato un software di progettazione 3D, che ha permesso di massimizzare l’aderenza attraverso una migliore distribuzione della pressione. Inoltre, il produttore giapponese ha sviluppato una nuova mescola di gomma che, oltre a ridurre la resistenza al rotolamento, contribuisce ad ottimizzare le prestazioni. Per il primo equipaggiamento della Serie 3 sono disponibili 3 pneumatici: l’estivo Turanza T005, l’invernale Blizzak LM001 e il quattro stagioni LS100A.

Le sport avant tout pour la BMW Serie 8

Per la BMW Serie 8, il produttore giapponese ha puntato a sviluppare pneumatici capaci di conciliare il massimo comfort di guida con il carattere sportivo del veicolo. Per soddisfare queste esigenze, il team R&S di Bridgestone è partito da zero con l’obiettivo di garantire un’elevata aderenza su tutte le superfici. I due pneumatici approvati da BMW per il primo equipaggiamento della nuova Serie 8 sono gli estivi Turanza T005 e Potenza S007, disponibili anche in versione RunFlat.

Articoli correlati

Covid-19: Michelin produrrà 1 milione di mascherine riutilizzabili alla settimana

Anche i giganti dell’industria si mobilitano per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Michelin ha annunciato la produzione di mascherine FFP1 e FFP2 in 10 suoi stabilimenti europei.

Goodyear equipaggia la Lexus LF-30: pneumatici concept progettati per raffreddare il motore

Al Salone virtuale di Ginevra 2020 è stata presentata la concept car Lexus LF-30 Electrified, una visione futuristica di auto elettrica equipaggiata con pneumatici concept Goodyear.

Pirelli e Junya Watanabe alla Fashion Week di Parigi

Dagli pneumatici all’abbigliamento, Pirelli va forte anche nel settore della moda. Alla Settimana della Moda di Parigi, Pirelli e lo stilista giapponese Junya Watanabe Man hanno presentato la loro nuova collezione autunno-inverno 2020. Una linea audace e colorata, composta da quattro modelli in stile vintage, ispirati alle giacche indossate dai tecnici Pirelli durante le gare di motorsport degli anni ‘70.

Cosa fanno i produttori di pneumatici contro il riscaldamento globale?

Oggi le questioni ambientali sono in cima alla lista delle preoccupazioni e l’attenzione verso la salvaguardia dell’ambiente spinge consumatori e imprese a cercare soluzioni ecologiche e sostenibili per minimizzare i danni. Anche il settore pneumatici non sfugge a questa realtà. La produzione di pneumatici richiede risorse naturali e chimiche e lo smaltimento prevede una complessa procedura di recupero e riciclaggio. Allora cosa possono fare i produttori di pneumatici per ridurre l’impatto ambientale del settore e contribuire alla crescita ecologica del pianeta?