Rezulteo
Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Pirelli e Junya Watanabe alla Fashion Week di Parigi

Dagli pneumatici all’abbigliamento, Pirelli va forte anche nel settore della moda. Alla Settimana della Moda di Parigi, Pirelli e lo stilista giapponese Junya Watanabe Man hanno presentato la loro nuova collezione autunno-inverno 2020. Una linea audace e colorata, composta da quattro modelli in stile vintage, ispirati alle giacche indossate dai tecnici Pirelli durante le gare di motorsport degli anni ‘70.

Giacca della nuova collezione Pirelli presentata alla Fashion Week 2020

Il marchio Pirelli sfila con quattro creazioni di Junya Watanabe. © Pirelli

Una collezione ispirata alle gare di motorsport degli anni ‘70

Alla Settimana della Moda uomo parigina, per la sua collezione autunno-inverno 2020, Pirelli ha scelto di collaborare con Junya Watanabe Man, stilista giapponese noto per il marchio di moda Comme des Garçons. Dopo l’uscita del suo ultimo calendario, il marchio Pirelli sbarca nell’alta moda con una capsule collection composta da quattro modelli disegnati dal celebre stilista giapponese. Le nuove creazioni firmate Junya Watanabe sono ispirate alle giacche Pirelli degli anni ’70, con il classico logo giallo e rosso, indossate dai tecnici sui circuiti durante le gare di motorsport.

Giacca Pirelli presentata alla Fashion Week 2020 di Parigi

© Pirelli

In linea con la strategia di Pirelli Design, questa nuova collaborazione mira a valorizzare il brand della P lunga nel settore della moda. La capsule collection Junya Watanabe Man per Pirelli, presentata alla Settimana della Moda 2020 di Parigi, comprende due cappotti, una giacca e una t-shirt.

Fashion week 2020: giacca Pirelli uomo di Junya Watanabe

© Pirelli

Ispirati a capi di abbigliamento vintage, con l’inserimento di nuovi materiali sintetici e tecnologicamente avanzati, i quattro modelli confermano lo stile “techno-couture” del designer giapponese. Una linea di abbigliamento moderna e nostalgica che richiama il ruolo di protagonista nel mondo dello sport del marchio Pirelli. Dopo l’apertura dei nuovi centri P Zero World a Melbourne, Los Angeles e Dubai, Pirelli continua la sua espansione in settori diversi dell’industria del lusso.

Berretto Pirelli stile motorsport alla Fashion Week 2020

© Pirelli

Articoli correlati

Cosa fanno i produttori di pneumatici contro il riscaldamento globale?

Oggi le questioni ambientali sono in cima alla lista delle preoccupazioni e l’attenzione verso la salvaguardia dell’ambiente spinge consumatori e imprese a cercare soluzioni ecologiche e sostenibili per minimizzare i danni. Anche il settore pneumatici non sfugge a questa realtà. La produzione di pneumatici richiede risorse naturali e chimiche e lo smaltimento prevede una complessa procedura di recupero e riciclaggio. Allora cosa possono fare i produttori di pneumatici per ridurre l’impatto ambientale del settore e contribuire alla crescita ecologica del pianeta?

Pneumatico tubeless: definizione e storia

Gli pneumatici tubeless sono pneumatici senza camera d’aria la cui invenzione risale a più di 90 anni fa. Oggi sono ampiamente diffusi sia nel mondo delle quattro ruote che in quello delle moto e delle biciclette. Ma qual è la storia di questo pneumatico? Chi ha inventato la gomma senza camera d’aria?

Scoperta una nuova specie d’insetto nella riserva Michelin Ouro Verde

I ricercatori della riserva ecologica Michelin Ouro Verde hanno scoperto una nuova specie di insetto, fino ad oggi del tutto sconosciuta a Bahia. Una buona notizia per la biodiversità del pianeta, in tempi difficili in cui molte specie sono a rischio di estinzione.

Tre premi per Michelin Uptis: pneumatico senz’aria immune da forature

Uptis, acronimo di Unique Puncture-proof Tire System, è il concept di pneumatico senz’aria presentato da Michelin a inizio 2019 e premiato con tre prestigiosi riconoscimenti per il suo contributo in termini di sicurezza, risparmio e mobilità sostenibile.