Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

I sistemi TPMS presto obbligatori per i SUV e i veicoli commerciali leggeri

Il Consiglio dell’Unione Europea ha proposto una legge per estendere il sistema di monitoraggio della pressione delle gomme ai veicoli commerciali leggeri e ai SUV.

TPMS e altri sistemi di sicurezza presto obbligatori per SUV e furgoni

TPMS e altri sistemi di sicurezza presto obbligatori per SUV e furgoni. © Adobe

TPMS per SUV e furgoni

Dal 1° novembre 2014, tutte le autovetture di nuova immatricolazione devono essere dotate del sistema di monitoraggio della pressione delle gomme TPMS (Tyre Pressure Monitoring System).  Il TPMS è un sistema di controllo della pressione degli pneumatici che fornisce in tempo reale le informazioni sulla pressione di gonfiaggio delle gomme. In caso di anomalie, il sistema avverte il conducente inviando un segnale sul display di bordo. Il fine di questo dispositivo è ridurre il rischio di incidenti e migliorare l’efficienza dei consumi. Recentemente, il Consiglio dell’Unione Europea ha presentato un testo di legge che mira ad estendere questa tecnologia ed altri sistemi di sicurezza anche ai furgoni e ai SUV.
 

Altri sistemi di sicurezza obbligatori

Oltre all’obbligo del TPMS per i SUV e i veicoli commerciali leggeri, il testo di legge propone di rendere obbligatori per questi veicoli anche tutta una serie di dispositivi di sicurezza già diffusi sulle nuove autovetture. Oltre al controllo della pressione delle gomme, i furgoni e i SUV dovrebbero essere dotati di un sistema di assistenza intelligente alla velocità, un etilometro che blocca l’avvio del veicolo, un dispositivo di monitoraggio della sonnolenza del conducente e luci di segnalazione in caso di frenata d’emergenza.

Il Consiglio dell’UE propone anche altre nuove soluzioni per le autovetture e i furgoni come zone di protezione più grandi per pedoni e ciclisti e la registrazione dei dati di guida, tra cui la velocità del veicolo e lo stato di attivazione dei sistemi di sicurezza prima, durante e dopo un incidente. Il progetto di legge dovrà essere discusso dal Parlamento europeo per poter essere adottato definitivamente.

La nostra scheda sui sensori di pressione TPMS

Articoli correlati

Pneumatici Nokian Tyres sempre più rispettosi dell’ambiente

Il produttore finlandese Nokian Tyres lavora con grande impegno per rendere i suoi pneumatici più ecologici sviluppando coperture a basso attrito che dovrebbero permettere di ridurre il consumo di carburante di milioni di litri su scala europea.

Michelin Uptis: pneumatici antiforatura per le auto dal 2024?

Michelin e General Motors hanno presentato al summit sulla mobilità sostenibile Movin’On un prototipo di pneumatico senza aria per autovetture denominato Uptis, che sarà disponibile sul mercato dal 2024.

Pneumatici Bridgestone in primo equipaggiamento su BMW X5, Serie 3 e Serie 8

Il produttore giapponese Bridgestone ha annunciato la sottoscrizione di un contratto di fornitura di pneumatici di primo equipaggiamento per i nuovi modelli BMW X5, Serie 3 e Serie 8.

Pneumatici Bridgestone per la prossima missione lunare

Bridgestone ha annunciato che collaborerà con l’Agenzia spaziale giapponese a un nuovo progetto di esplorazione spaziale. Il compito di Bridgestone sarà quello di sviluppare pneumatici in grado di viaggiare sulla superficie lunare.