Trova i migliori pneumatici al miglior prezzo

Ti guideremo nell'acquisto dei tuoi pneumatici

Di quale nazionalità sono i produttori di pneumatici? Le marche di pneumatici indiane

Da quale paese proviene il marchio di pneumatici Apollo? Da dove vengono gli pneumatici CEAT o MRF? Andiamo a conoscere le marche e alcuni dei tanti produttori di pneumatici indiani.

Le marche di pneumatici indiane

Quali sono le marche di pneumatici indiane? ? © rezulteo

Negli ultimi anni vari marchi di pneumatici indiani sono sbarcati sul mercato europeo e mondiale. Ecco alcuni tra i principali produttori di pneumatici indiani.

Pneumatici Apollo Tyres

Il marchio di pneumatici indiano Apollo Tyres è stato fondato nel 1972 nella città di Gurgaon, alla periferia di Nuova Delhi, in India. Oggi Apollo Tyres è diventato uno dei più grandi produttori di pneumatici al mondo ed è presente in oltre cento paesi. Attraverso i suoi numerosi stabilimenti in India ed Europa, Apollo Tyres vende pneumatici per auto, moto e motocicli, veicoli commerciali e mezzi pesanti. Nel 2009, l’azienda Apollo Tyres ha acquisito il marchio olandese Vredestein, accelerando lo sviluppo del gruppo sul mercato internazionale.

Pneumatici MRF

La società di pneumatici indiana MRF (Madras Rubber Factory) è stata fondata nel 1946 a Chennai, nella parte sud orientale dell’India, ma è entrata nel settore pneumatici nel 1952. MRF ha allacciato numerose collaborazioni tecniche con marchi storici del settore, tra cui BF Goodrich e Marangoni. Specializzato nella produzione di pneumatici per autovetture, produce anche pneumatici per motocicli, mezzi pesanti, veicoli agricoli e off road.

Pneumatici CEAT

La società di pneumatici indiana CEAT è stata fondata nel 1924 a Torino da un certo Virginio Bruni Tedeschi, nonno di Carla Bruni-Sarkozy. La società è stata poi trasferita in India nel 1958 dal padre della celebre cantante ed oggi ha sede a Mumbai nel nord est del paese. Di proprietà del gruppo RPG Enterprises, l’azienda CEAT produce 15 milioni di pneumatici all’anno per veicoli di ogni tipo: auto, moto e motocicli, veicoli agricoli e industriali, furgoni, mezzi pesanti...

Pneumatici JK Tyres

La società di pneumatici indiana JK Tyres ha sede a Delhi ed è stata fondata nel 1974. Proprietaria di 9 stabilimenti in India e nel mondo, produce quasi 20 milioni di pneumatici all’anno per auto, mezzi pesanti e fuoristrada che esporta in 80 paesi.

Articoli correlati

I sistemi TPMS presto obbligatori per i SUV e i veicoli commerciali leggeri

Il Consiglio dell’Unione Europea ha proposto una legge per estendere il sistema di monitoraggio della pressione delle gomme ai veicoli commerciali leggeri e ai SUV.

Hexonic e Aeroflow: i 2 pneumatici Hankook dal concept intelligente e futuristico

Al Salone dell’auto di Essen 2018 in Germania, Hankook ha presentato i 2 pneumatici concept del progetto Design Innovation, Hexonic e Aeroflow, pensati per la mobilità del futuro, sia in città che negli sport motoristici.

Di quale nazionalità sono i produttori di pneumatici? Le marche di pneumatici sudcoreane

Da quale paese provengono gli pneumatici Hankook, Nexen e Kumho? Andiamo a conoscere i più noti produttori di pneumatici della Corea del Sud e i relativi marchi.

Di quale nazionalità sono i produttori di pneumatici? I produttori di pneumatici cinesi

Da quale paese provengono i marchi Wanli, Sailun e Doublestar? Quali sono le migliori marche di pneumatici cinesi? Andiamo a conoscere i vari produttori di pneumatici cinesi e i relativi marchi.